il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Cobas Pisa

(167 notizie - pagina 7 di 9)

Pisa, la lapide non rimuove l'oblio della storia

Il Sindaco Filippeschi potrà dormire sonni tranquilli, è stata rimessa la lapide intitolata ai martiri delle foibe, ribattezzata giorni fa ai partigiani che liberarono il nostro paese dalla barabarie nazifascista Filippeschi dimentica una verità storica, la legge istitutiva del Giorno del ricordo (n. 92/2004) contempla che in questa occasione vadano approfondite, oltre alla...

(8 Febbraio 2014)

Confederazione Cobas


in: «Operazione foibe»

IL NOSTRO “BENVENUTO” AL MINISTRO D'ALIA IN VISITA A PISA

Il Ministro D'Alia sarà nella nostra città il 3 febbraio – alla Camera di Commercio – per una conferenza sulla semplificazione amministrativa. Vogliamo dare il benvenuto al Ministro con una semplice domanda/riflessione: - le ultime applicazioni, avvenute in piena crisi economica (nella fase recessiva) delle norme emanate in nome della semplificazione amministrativa, vedi...

(2 Febbraio 2014)

COBAS PUBBLICO IMPIEGO PISA


in: «Lo sfascio della Pubblica Amministrazione»

Lavoratrici e lavoratori mobbizzati a loro insaputa
Denuncia i casi di mobbing ai Cobas

Che cos'è il mobbing? Molestie, mortificazioni inflitte a un lavoratore per emarginarlo, per ostacolarne la carriera, il successo, per scredita Quante\i di noi subiscono angherie e ingiustizie nei luoghi di lavoro per lo strapotere di un capo e di una organizzazione aziendale che calpesta la nostra dignità umane a lavorativa? Troppi\e lavoratori\trici subiscono abusi, soprusi e ingiustizie,...

(30 Gennaio 2014)

Confederazione Cobas Pisa

Pisa, assunzioni negate alle categorie protette

Allo sportello legale del Cobas si sono rivolti alcuni cittadini appartenenti alle categorie protette lamentando di essere esclusi dalle assunzioni in molte aziende private e enti pubblici della nostra Provincia Eppure la legge obbliga i datori di lavoro ad assumere una quota di lavoratori iscritti alle categorie protette per promuovere l'inserimento nel mondo lavorativo delle persone disabili e...

(28 Gennaio 2014)

COBAS PUBBLICO IMPIEGO

3/01/2014 - I lavoratori e le lavoratrici della Misericordia manifestano davanti all'arcivescovado di Pisa: no ai licenziamenti, no al silenzio assenso della Curia

- non solo 12 ma tutti o quasi i dipendenti licenziati hanno fatto ricorso contro i licenziamenti affidandosi a vari legali scelti individualmente o dal sindacato - la manifestazione davanti all'Arcivescovado è stata organizzata dai licenziati e dai Cobas, altre organizzazioni sindacali al di là di quello che dichiarano, non si sono visti o sentiti ritenendo forse dannoso per i loro...

(6 Gennaio 2014)

Confederazione Cobas Pisa


in: «Lavoratori di troppo»

Natale, Natale...profitto per il capitale
Uno sguardo alla provincia di Pisa a fine 2013 e inizio 2014

Un vecchio slogan degli anni Sessanta, quando ancora gli effetti del boom neokeynesiano si facevano sentire sotto forma di autovetture ed elettrodomestici. La situazione è decisamente cambiata, la caduta del saggio di profitto è evidente, il prodotto interno lordo al palo, l'Italia di oggi si trova con disuguaglianze fortissime e sempre meno gestibili (Nord e Sud, la ricchezza del 10%...

(30 Dicembre 2013)

Confederazione Cobas Pisa


in: «Lotte operaie nella crisi»

L’accordo tra Misericordia, Croce rossa, Pubblica assistenza e Regione Toscana va revocato

Un accordo da respingere perchè smantella i servizi socio-sanitari

Trasporto sanitario, trasporto sociale, sanità territoriale, mobilità e servizi di prossimità, protezione civile. Questi gli ambiti dell'accordo siglato Pubblica assistenza, Misericordia, Croce Rossa e Regione Toscana solo pochi giorni fa. Nell'accordo,come leggiamo dal Sito della Regione Toscana, Regione e associazioni si impegnano a sviluppare proposte concrete in tema di servizi...

(29 Dicembre 2013)

CONFEDERAZIONE COBAS di Pisa


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Lavoratori comunali comandati alle Unione dei Comuni...cosa succederà dal 1 Gennaio 2014?

all'ombra delle fusioni dei comuni

Cosa succederà allo scoccare dell'anno nuovo? Se lo chiedono tanti lavoratori e lavoratrici i dipendenti dai comuni più piccoli destinati a Unioni tra più comuni, spesso frutto anche di processi di fusione con tanto di referendum che ha visto i sindacati confederali silenti, attivi fautori delle fusioni tramite ampie alleanze bipartisan (dal Pd al Pdl) A questa santa alleanza...

(29 Dicembre 2013)

A cura di cobaspisa.it

Autoferrotranvieri Pisa: come sono andate le cose

COMUNICATO STAMPA Le due giornate di sciopero nella CTT di Pisa e provincia, alla seconda delle quali s’è aggiunto lo sciopero nel livornese, sono servite agli autoferrotranvieri per mettere in campo un’espressione di unità e determinazione che non erano affatto scontate, anche in considerazione del fatto che la legge che disciplina gli scioperi nel trasporto pubblico è...

(8 Dicembre 2013)

Federico Giusti, Marcello Pantani CONFEDERAZIONE COBAS - PISA


in: «Lotte operaie nella crisi»

Misericordia di Pisa: arrivano i primi 32 Licenziamenti e la Regione Toscana convoca i sindacati per il 20 Novembre

Dopo quasi due anni di lotta la vertenza è arrivata alla conclusione con il licenziamento di 32 dipendenti, oltre il 50% della forza lavoro Chi sono i responsabili di questi licenziamenti? La misericordia regionale e l'arcivescovado . Nessun controllo esercitato sulla Confraternita, un debito accumulato in pochi anni di quasi 12 milioni di euro, una sede faraonica con interi piani mai utilizzati....

(15 Novembre 2013)

Cobas Pisa


in: «Lavoratori di troppo»

Morti sul lavoro e crisi nell'edilizia

Il 12 Aprile si è tenuta la quarta Giornata nazionale per la sicurezza nei cantieri, organizzata da Federarchitetti in collaborazione con ANMIL per promuovere la prevenzione e la sicurezza nel settore dell’edilizia ,ma forse dovremmo utilizzare il condizionale visto che le poche iniziative sono passate sotto silenzio e soprattutto senza l'apporto dei lavoratori Il settore edile sta...

(16 Aprile 2013)

cobas lavoro privato pisa


in: «Di lavoro si muore»

Licenziamenti pasquali negli appalti dell'igiene ambientale del Mugello

Inaccettabile e ingiustificato il licenziamento di 4 dipendenti dalle cooperative sociali onlus Comil e Progetto ambiente operanti nell'igiene ambientale del Mugello. Le responsabilità sono molteplici ,a conferma che l'intreccio di interessi tra Comuni, società pubbliche e cooperative in appalto non tutela i lavoratori ma li sfrutta. al pari di società per azioni e multinazionali Publiambiente...

(1 Aprile 2013)

COBAS LAVORO PRIVATO


in: «Lavoratori di troppo»

Le denunce in occasione delle manifestazioni del 14 novembre a Pisa

Il clima che si sta creando a Pisa, come nel resto del Paese, è di sempre maggiore repressione. Gli ultimi episodi sono relativi alle manifestazioni che si sono susseguite tra i mesi di ottobre e dicembre: le azioni simboliche che lavoratori, studenti, precari hanno sviluppato durante le giornate di sciopero e di mobilitazione contro le manovre del governo Monti, la legge di stabilità,...

(12 Gennaio 2013)

CONFEDERAZIONE COBAS PISA


in: «Storie di ordinaria repressione»

La Giusta protesta degli abitanti di san Giusto (PI) in difesa della loro salute

Hanno ragioni da vendere gli abitanti di San Giusto che ieri hanno protestato per le vie cittadine e in consiglio Comunale. Ancora una volta l'Amministrazione, di fronte alle proteste dei cittadini ha risposto con le classiche armi della destra ossia la chiusura del palazzo e la militarizzazione delle strade. Ma la protesta ci sembra assolutamente giusta perchè da mesi gli abitanti di Via Carriola...

(5 Agosto 2012)

Confederazione Cobas Pisa


in: «Il saccheggio del territorio»

Da Federmeccanica una concezione schiavistica del lavoro

È ormai dalla sconfitta dei 35 giorni di lotta in Fiat (ottobre 1980) che continua la lunga marcia dei padroni dell’industria metalmeccanica, nel segno della piena restaurazione del dominio assoluto dell’organizzazione del lavoro sugli operai, i loro diritti, la loro tutela dall’intensificazione dei ritmi produttivi, la loro libertà. Stavolta, in tempi di rinnovo contrattuale,...

(30 Luglio 2012)

Cobas Lavoro Privato – Pisa


in: «Contratto Metalmeccanici»

Le bugie della Fornero: gli esodati non sono 65 mila ma 390 mila!

Come è possibile credere ad un Ministro che da mesi va dicendo di non volere cancellare l’art 18 e lo stesso Statuto dei Lavoratori ma poi, quando emana un decreto legge, lascia fuori 325 mila lavoratori/trici? A fine Maggio, l’Inps ha inviato al Governo un documento con cui attestava a 390.200 unità il numero degli esodati, la stessa Fornero, in un convegno deIl sole 24...

(15 Giugno 2012)

Confederazione Cobas Pisa


in: «La controriforma del lavoro Monti Fornero»

Ammanco di denaro in sanità toscana: A pagare saranno cittadini e lavoratori\trici

Decine di milioni di euro di ammanco nella azienda asl di Massa (270 milioni), arresti di managers e dimissioni dell'assessora Regionale alla sanità Scaramuccia

Non conosciamo i particolari di una inchiesta giudiziaria appena iniziata ma come lavoratrici e lavoratori che operano nella sanità e nel sociale ribadiamo che da anni i risparmi delle Asl avvengono sulla carne viva del servizio sanitario pubblico: tagli e chiusure, sistematica riduzione del personale, enorme numero di precari sottopagati. Al contrario mai è stato messo in discussione...

(27 Maggio 2012)

Cobas Pisa


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

A Pisa per i prigionieri palestinesi

Serata di solidarietà con i prigionieri palestinesi Martedi' 15 maggio allo spazio antagonista newroz di Pisa. Ad organizzare la serata le Brisop , il Cobas e il circolo Italia Cuba Cinfuegos, serata nell'ìanniversario della nakba e con collegamenti in skipe con i campi profughi di Gaza. Per lo stato sionista di Israele, che da sessantaquattro - dal 1948- anni occupa la Palestina, ricorrere...

(17 Maggio 2012)

Federico Giusti


in: «Siamo tutti palestinesi»

Infortunio sul lavoro a Lajatico

A proposito dell'infortunio a Lajatico. Quanti lavoratori conoscono la pericolosità del bitume? Pochi sanno che il bitume se utilizzato male può determinare gravi rischi per la sicurezza dei lavoratori. Già 10 anni fa la asl raccomandava massima attenzione nel trasporto del bitume per l'elevata temperatura (sopra i 100 gradi) , attenzione nelle fasi di stoccaggio per la presenza...

(17 Maggio 2012)

Sportello sicurezza Confederazione Cobas Pisa e provincia


in: «Di lavoro si muore»

La riforma della pubblica amministrazione - ovvero il gioco delle tre carte

Appena una settimana fa, proprio a ridosso dell'accordo tra il Ministro della Funzione Pubblica Patroni Griffi, le organizzazioni sindacali (Cgil, Cisl, Uil, Ugl), le Regioni, le Province ed i Comuni sulla riforma del pubblico impiego, si sprecavano gli articoli sulla stampa che lodavano l'avvenimento con dichiarazioni ottimiste e piene di soddisfazione, rilasciate da ambe le parti. Il fatto veniva...

(14 Maggio 2012)

Roberta Colombini COBAS CCIAA Pisa


in: «Lo sfascio della Pubblica Amministrazione»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

47935