il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Battaglia Comunista

(136 notizie - pagina 7 di 7)

CONTINUARE A SUBIRE O COMINCIARE A (RE)AGIRE ?

Volantino per lo sciopero generale del 27 gennaio La crisi incattivisce Padroni e Stati che escogitano ogni modo possibile per ricavare profitti ai nostri danni: ci impongono chiusure, licenziamenti, ci impongono di lavorare in nero, da precari e con salari ridicoli, ci impongono la condanna del lavoro salariato fino quasi a 70 anni - per chi ci arriva, ovviamente...e tralasciando in quali condizioni...

(26 Gennaio 2012)

P.C. INTERNAZIONALISTA – BATTAGLIA COMUNISTA


in: «Lotte operaie nella crisi»

Sugli scontri di piazza del 15 ottobre: violenza, non-violenza, lotta di classe

Il 15 ottobre ha rappresentato la prima manifestazione globale (estesa su circa 90 Paesi) contro gli effetti della crisi. Le manifestazioni si sono caratterizzate ovunque per un carattere pacifista ed interclassista. Due caratteristiche che, in generale, rappresentano i grossi limiti di questo “movimento”. Il pacifismo è per noi un limite non perchè i cortei — in generale...

(19 Ottobre 2011)

Battaglia Comunista


in: «15 ottobre. Valutazioni e prospettive»

La loro crisi e la nostra

Volantino per il 15 ottobre a Roma

Questa giornata mondiale di mobilitazione contro la crisi e per il cambiamento globale ci mostra come l'aggressività del capitalismo sia arrivata ad un punto tale da spingere, ad ogni latitudine, milioni di persone sull'orlo dell'esasperazione a riempire le piazze. Questa è la loro crisi: saggi dei profitti calanti da decenni nella produzione di merci e servizi “reali” hanno...

(14 Ottobre 2011)

Battaglia Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

La loro crisi e la nostra

Da decenni non si vedeva uno sciopero generale proclamato ai primi di settembre, con meno di un mese di anticipo e per giunta infrasettimanale (a differenza dei soliti scioperi al venerdì di metà ottobre/novembre proclamati 2-3 mesi prima…)! Un cambio di passo notevole… La Finanziaria lacrime & sangue da 45 miliardi varata dal Governo evidentemente costringe anche...

(17 Settembre 2011)

Battaglia Comunista


in: «La manovra anti-crisi»

Il referendum non basta

Sono ormai decenni che il capitalismo, per difendere i profitti, tra le altre cose ha esasperato l’aspetto predatorio-speculativo insito nella sua natura, accentuando la mercificazione di ogni aspetto della vita — anche a discapito delle più banali forme di convivenza — e portando il pianeta pericolosamente vicino alla catastrofe ambientale generalizzata. L’ideologia...

(12 Giugno 2011)

Battaglia Comunista


in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

Gli “indignados” in piazza, per ora senza la giusta rabbia proletaria

Il movimento dei giovani “indignados” spagnoli è emerso improvviso, ma non certo inatteso, dalla apparentemente piatta calma sociale europea. A partire dal giorno in cui ha fatto irruzione sulla scena (il 15 maggio, da cui la denominazione “15-M”), ha rapidamente ingrossato le sue file, richiamando migliaia e migliaia di persone in strada, superando anche i confini nazionali.(1)...

(29 Maggio 2011)

Battaglia Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

La strana morte di Osama Bin Laden

Come sia veramente morto Bin Laden probabilmente non lo sapremo mai. Il blitz delle forze speciali americane è stato veloce, determinato e senza lasciare tracce. In poche ore la villa bunker è stata violata, la preda uccisa, il suo corpo trasportato in elicottero su di una nave in attesa nel mezzo dell’oceano indiano. La cronaca vorrebbe che si fosse tenuto persino un improbabile...

(28 Maggio 2011)

FD - Battaglia Comunista


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

UN NO! PROLETARIO AD UNA GUERRA PER I PROFITTI

Un’altra guerra. Come già accaduto per Kosovo, Afghanistan e Iraq, anche per la Libia si gioca la carta dell’azione “umanitaria”. Si sganciano bombe e si lanciano missili per spirito “umanitario”, per aiutare la popolazione oppressa dal tiranno Gheddafi. Una copertura falsa quanto disgustosa, basti pensare quanti regimi borghesi reazionari e repressivi, almeno...

(25 Marzo 2011)

Partito Comunista internazionalista (Battaglia Comunista) i giovani internazionalisti Amici di Spartaco


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

Sulle celebrazioni dei 150 anni dell’unità d’Italia

Da diversi mesi ormai la borghesia ci sta ammorbando con la ricorrenza dell’ “unità d’Italia”. Televisioni, giornali, nelle scuole… un martellamento continuo per “farci capire” quanto importante sia stato questo evento storico e quanto fondamentale sia, in questo momento difficile, restare uniti per sostenere quello che i borghesi (Presidente della...

(21 Marzo 2011)

Battaglia Comunista


in: «150 anni di stato borghese. C'è poco da festeggiare»

Berlusconi alla sbarra (forse)

Certo che per uno con il curriculum ladronesco di Berlusconi, essere incastrato da una che di nome fa Ruby sarebbe il colmo. Intanto si è arrivati alla svolta processuale e il 6 aprile il nostro dovrà comparire (forse), per la prima volta da premier, in un aula di tribunale per rispondere all’accusa di prostituzione di minorile e a quella di concussione. Da mesi ormai le vicende...

(24 Febbraio 2011)

Battaglia Comunista


in: «Il quarto governo Berlusconi»

Lotta di classe o schiavitu'?

Per il protagonismo dei lavoratori, oltre il sindacato

Come tutte le altre volte che i metalmeccanici sono scesi in piazza e in sciopero, guidati dal loro sindacato maggioritario (la Fiom) - ma per ottenere alla fine solo più precarietà più flessibilità e aumenti contrattuali ridicoli - anche noi internazionalisti siamo in piazza al loro fianco, lavoratori tra lavoratori. Di fronte all’attacco padronale violentissimo,...

(13 Ottobre 2010)

Lavoratori internazionalisti (P.C. Internazionalista/Battaglia Comunista)


in: «Lotte operaie nella crisi»

Rosarno: gli "schiavi" ci insegnano a rialzare la testa

Siamo con i braccianti di Rosarno e Gioia Tauro, per l’unità di tutti gli sfruttati, contro le divisioni etniche e razziste, contro il padronato mafioso e legale.

I fatti di Rosarno aprono un 2010 che sarà di “lacrime e sangue” per i proletari italiani e immigrati. Da un lato c’è l’orgoglio e la dignità di chi ha osato alzare la testa, dall’altro la meschinità e la vigliaccheria di chi si adagia sull’ideologia borghese e preferisce vedere nel più debole la causa dei suoi problemi. Noi siamo...

(9 Gennaio 2010)

Partito comunista internazionalista - battaglia comunista


in: «La rivolta degli schiavi»

In questo mondo libero...

Attacco senza sosta alle condizioni di lavoro

Il lupo perde il pelo ma non il vizio; a Ferragosto Trenitalia licenzia in tronco Dante Deangelis, macchinista e rappresentante Rls “colpevole” di aver diffamato l’azienda per la sua denunce pubbliche circa la carenza di manutenzione, e perciò di sicurezza, in merito alla rottura di tre Eurostar nell’ultimo mese. Lo stesso era stato da pochi mesi riammesso al lavoro...

(30 Agosto 2008)

Battaglia Comunista


in: «Di lavoro si muore»

Solidarietà alle lotte dei lavoratori Innsel e delle cooperative della logistica del varesotto

Vogliamo dare evidenza nell’ambito delle nostre forze a due episodi di lotta di classe che avvengono nel cuore industriale del capitalismo italiano e vedono impegnati i lavoratori delle cooperative [1] della logistica — Dhl e Tnt — del varesotto (Corteolona, Origgio) e quelli della Innsel Presse di Milano [2]. I primi sono impegnati in una dura vertenza che chiede il ritiro dei...

(28 Luglio 2008)

BATTAGLIA COMUNISTA


in: «Lotte operaie nella crisi»

Il fascismo e la democrazia contro i lavoratori

Sessantatré anni fa l’esercito anglo-americano, sostenuto dalla guerriglia partigiana, liberava l’Italia dall’occupazione tedesca e dal regime nazi-fascista di Salò. Un anno dopo nasceva La Repubblica Italiana, la dittatura borghese in cui ancora oggi viviamo. Migliaia di partigiani comunisti pensavano che la lotta contro i nazisti e i fascisti sarebbe stata solo...

(2 Maggio 2008)

Partito Comunista Internazionalista — Battaglia Comunista, sez. G. Torricelli, Parma


in: «Ora e sempre Resistenza»

Gli operai scioperano la polizia carica

Giovedì 10 aprile gli operai della FIAT di Pomigliano hanno bloccato la fabbrica contro la decisione dell'azienda di esternalizzare 316 operai al polo logistico di Nola. L'esternalizzazione è letta, unanimemente, come l'anticamera del licenziamento. Da lunedì 14 si è passati al blocco delle merci in entrata ed uscita, la fabbrica è in ginocchio. Martedì...

(22 Aprile 2008)

BATTAGLIA COMUNISTA


in: «Lavoratori di troppo»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |    >>

43323