">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • Altri balzelli antipopolari in arrivo
    (21 Maggio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB

    Partito Comunista dei Lavoratori

    (1125 notizie - pagina 39 di 57)

    Adesione e partecipazione alla manifestazione nazionale no tav

    Il Partito Comunista dei lavoratori (PCL) aderisce e partecipa alla manifestazione nazionale convocata dal movimento No Tav in Val di Susa per Domenica 3 Luglio, con la presenza di Marco Ferrando, suo portavoce nazionale: in coerenza col pieno sostegno che il PCL ha sempre dato alla lotta della popolazione della valle in opposizione ai governi di centrodestra e centrosinistra, e alle loro aggressioni...

    (1 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

    Un accordo gravissimo

    L'accordo raggiunto da Susanna Camusso con Confindustria, CISL,UIL è inaccettabile, sindacalmente e politicamente. Dal punto di vista sindacale, nega il principio elementare del potere decisionale dei lavoratori sulle piattaforme e gli accordi che li riguardano, oltre ad allargare la derogabilità del contratto nazionale e ad accettare limiti al diritto di sciopero. La soddisfazione...

    (29 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

    Contro la manovra berlusconi-tremonti

    Il governo Berlusconi-Scilipoti, sfiduciato dal voto popolare, annuncia una pesante manovra economica contro lavoratori, disoccupati, pensionati. Tickets sanitari, elevamento dell'età pensionabile delle donne, blocco di turnover e contratti nel pubblico impiego, rispondono a una sola ragione sociale: pagare i banchieri europei e liberare risorse per gli industriali italiani. Per di più...

    (29 Giugno 2011)

    MARCO FERRANDO Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La manovra anti-crisi»

    Le truppe di maroni in val di susa

    L'attacco militare di questa notte contro il presidio No Tav è un fatto inaudito. Un governo delegittimato dal voto vuole imporsi con la forza alla popolazione della valle al solo scopo di salvaguardare gli enormi interessi finanziari legati alla realizzazione dell'opera. E all'interno del governo il Ministro Maroni vuol dimostrare di essere l'efficace custode dell'ordine pubblico, sulla pelle...

    (27 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

    Una domanda di svolta che non va tradita via berlusconi ma per una vera alternativa

    Prima le elezioni, poi i referendum, hanno registrato una grande domanda di cambiamento: che non può e non deve essere tradita. CACCIARE BERLUSCONI. QUI E ORA. Cacciare Berlusconi è la prima necessità. Un buffone miliardario che per anni ha spiegato di governare “per volontà del popolo” è stato sfiduciato dal voto popolare. Tanto più ora se ne...

    (27 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il quarto governo Berlusconi»

    A Chiomonte, una battaglia di tutti

    Nelle prossime ore, con ogni probabilità, scatterà l'operazione militare predisposta dal ministro Maroni contro la popolazione della Val di Susa. Basta leggere “La Padania” di oggi per capire l'aria che tira. Il fine è noto: sgomberare il campo in tempo utile alla missione TAV in funzione dei giganteschi interessi affaristici e speculativi legati all'investimento....

    (26 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

    Le confessioni di paolo ferrero.

    Altro che “alleanza per battere Berlusconi”!. Il “patto democratico” che Ferrero propone a Bersani è un autentica alleanza di governo per la prossima legislatura. Non siamo noi a dirlo. E' il segretario del PRC che rivendica esplicitamente questa prospettiva. Già una decina di giorni fa, un'intervista rilasciata a Il Manifesto non lasciava dubbi al riguardo....

    (26 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

    Da Syntagma a Puerta del Sol e indietro a Syntagma

    Traduzione dell'articolo di Savas-Michael Matsas sulla situazione greca

    Proprio quando i preparativi per le celebrazioni del Natale erano a buon punto, nel dicembre 2008, in piazza Syntagma (Costituzione), al centro di Atene, di fronte al Parlamento Nazionale, il gigantesco Albero di Natale fatto erigere dal sindaco di destra di Atene Nikitas Kaklamanis – che si vantava che questo monumento al kitsch fosse l’Albero di Natale più alto d’Europa...

    (26 Giugno 2011)

    Savas Michael-Matsas


    in: «La Grecia brucia!»

    La verita' sulla giunta pisapia: se il buon giorno si vede dal mattino...

    LETTERA APERTA Al POPOLO DELLA SINISTRA A MILANO

    Abbiamo cacciato la cricca della Moratti, ed è un bene. Ma i primi passi di Giuliano Pisapia e della sua nuova giunta ci dicono che i poteri forti della città restano saldamente in sella. Come era possibile prevedere. IL PCL è stato l'unico partito della sinistra a presentarsi autonomamente al primo turno (col candidato sindaco Fabrizio Montuori) spiegando che il centrosinistra...

    (26 Giugno 2011)

    MARCO FERRANDO portavoce nazionale del Partito Comunista dei lavoratori FABRIZIO MONTUORI candidato sindaco a Milano per il PCL


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    Caso” bisignani: l'anatomia dello stato

    Luigi Bisignani e la sua cricca non sono un “caso”. Sono la regola della democrazia borghese: cioè di un organizzazione dello Stato formalmente basata sulla cosiddetta “sovranità del popolo”, e in realtà fondata sulla sovranità dei poteri forti, e del loro sottobosco. La cornice istituzionale del Parlamento, del governo, dei partiti borghesi è...

    (25 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il quarto governo Berlusconi»

    Dove va la grecia?

    Articolo di Marco Ferrando

    La Grecia è l'epicentro della crisi economica e politica europea. L'enorme debito pubblico del paese, amplificato dalla crisi internazionale, tiene in scacco la finanza europea e le stesse strutture comunitarie, precipitando tutte le loro contraddizioni. IRRAZIONALITA' E PARASSITISMO DEL CAPITALE: LA QUESTIONE DEL DEBITO PUBBLICO Il carattere irrazionale e parassitario del capitalismo è...

    (19 Giugno 2011)

    Marco Ferrando Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La Grecia brucia!»

    Per una palestina libera e per un medio oriente socialista

    L’attuale situazione in Palestina costituisce per i marxisti rivoluzionari un passaggio fondamentale per porre e proporre una serie di rivendicazioni transitorie che leghino la lotta per l’autodeterminazione del popolo palestinese, alla conquista del potere della classe operaia palestinese. Il vento delle rivoluzioni arabe può essere un nuovo detonatore sociale per la questione...

    (19 Giugno 2011)

    PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI Sezione di Milano


    in: «Siamo tutti palestinesi»

    La passivita' delle opposizioni di fronte alla crisi di berlusconi

    Di fronte ad un governo in profondissima crisi, le opposizioni parlamentari balbettano. E le sinistre non avanzano alcuna proposta indipendente. E' clamoroso. Tanto più a fronte di un governo che, seppur delegittimato dal voto popolare, insulta i precari, annuncia 40 miliardi di ulteriori tagli sociali, rivendica il sostegno a Fiat e Confindustria nella distruzione del contratto nazionale di...

    (17 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    Contro i nuovi arresti a firenze

    Questa mattina Firenze è stata nuovamente teatro di una azione repressiva nei confronti di compagni e compagni protagonisti delle lotte politiche e sociali che si sono svolte in città negli ultimi mesi. Questa volta sono stati colpiti una decina di compagni del Centro Popolare Autogestito di Firenze Sud, una delle realtà di lotta più importanti della Toscana, colpendo i...

    (14 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Toscana


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Dalle urne alle piazze: via berlusconi, per una vera alternativa!

    La grande vittoria referendaria conferma la domanda di svolta della maggioranza della società italiana, ben al di là dell'importante merito dei quesiti. A pochi giorni dalle elezioni amministrative, il governo Berlusconi-Bossi subisce un secondo pesante rovescio. Ora è il momento della spallata definitiva. La pretesa di Berlusconi di restare in sella come se nulla fosse accaduto...

    (13 Giugno 2011)

    MARCO FERRANDO


    in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

    Tutti al voto

    Le prime proiezioni sulla partecipazione al voto per i referendum sono incoraggianti. La percentuale dell'oltre 11% alle ore 12 della Domenica corrisponde alle percentuali registrate a suo tempo, nelle medesime ore, in occasione di referendum approvati. Ma siamo ancora al livello di guardia, e le incognite restano alte. Per questo facciamo appello in queste ore alla massima partecipazione al voto,...

    (12 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

    Non basta cambiare il direttore d’orchestra, bisogna cambiare anche musica

    Dopo l’euforia post sbronza elettorale milanese, dopo i proclami e gli slogan di cambia il vento, cambia l’aria, Milano si trova oggi a fare i conti con una giunta che ripresenta nomi noti, che nulla hanno a che fare con la tradizione della sinistra anzi legati ai poteri forti della città, della nazione. L’assegnazione dell’assessorato al bilancio a Tabacci, ex governatore...

    (12 Giugno 2011)

    Fabrizio Montuori Partito Comunista dei Lavoratori Milano


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    Le carte in tavola di nichi vendola, un candidato “alla pari”

    L'intervista odierna di Nichi Vendola al Corriere della Sera è uno squarcio di luce sulla realtà del vendolismo, che fa giustizia di tanti abbagli a sinistra. Cosa dice pubblicamente il governatore della Puglia? Che “ Sel e PD debbono unificarsi in un nuovo soggetto”; che “ anche la sinistra radicale deve accorgersi che non si può tenere in piedi il vecchio Welfare”;...

    (8 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    Il pcl in prima fila contro l'occupazione sionista di milano

    Da sempre impegnati contro ogni forma di antisemitismo, siamo al fianco dei palestinesi contro il sionismo: contro uno Stato confessionale d'Israele nato dal terrore antiarabo, e che si perpetua coi metodi del terrore, dell'oppressione, della segregazione, ai danni del popolo palestinese, e in totale sfregio della migliore tradizione politica e culturale dello stesso ebraismo. La grande kermesse pubblicitaria...

    (7 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Siamo tutti palestinesi»

    Batterlo nelle urne rovesciarlo nelle piazze

    Il voto referendario del 12/13 giugno è di primaria importanza. La pretesa di “depoliticizzarlo” da parte di PD e IDV, sino ad “assicurare che non si utilizzerà la vittoria del Sì contro Berlusconi”, va radicalmente respinta. In primo luogo è una pretesa infondata nel merito, per la natura stessa dei quesiti: che investono la politica complessiva...

    (7 Giugno 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

    <<    | ... | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | ...    >>

    180326