">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • Altri balzelli antipopolari in arrivo
    (21 Maggio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB

    Partito Comunista dei Lavoratori

    (1125 notizie - pagina 38 di 57)

    Bloccare l'italia

    Utilizzando la vergognosa sudditanza della CGIL verso industria e banche, il governo trova la forza di una dichiarazione di guerra alla maggioranza della società italiana. Venti miliardi di tagli sociali, liberalizzazione dei licenziamenti, privatizzazione di beni e servizi, revisione liberista della Costituzione, significano esattamente questo. Il fatto che ciò avvenga per mano di un...

    (6 Agosto 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La manovra anti-crisi»

    Contro l’oppresione del regime di assad per la rivoluzione siriana

    che da mesi, oramai, reprime nel sangue la voglia di cambiamento del popolo non si ferma davanti a niente. Pochi giorni fa i carri armati fedeli al regime hanno attaccato la parte est di Damasco ad Erbin ed ad Hama, decine i feriti e circa dieci i morti che si vanno a sommare alla innumerevoli vittime (150 i morti in poco più di 10 giorni) di questo continuo bagno di sangue. Ma nonostante la...

    (4 Agosto 2011)

    Eugenio Gemmo D.N. PCL


    in: «Il Mondo Arabo in fiamme»

    No alla grande intesa confindustria- abi-cisl-cgil

    La cappa di piombo della grande concertazione inizia a calare sul movimento operaio italiano e su tutti i movimenti sociali, in funzione di un ricambio politico confindustriale. La clamorosa dichiarazione comune di Confindustria, Associazione banchieri, Cisl, Cgil, sull'”emergenza economica nazionale” è al riguardo eloquente. Dopo una manovra finanziaria di macelleria sociale,...

    (28 Luglio 2011)

    MARCO FERRANDO Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il capitalismo è crisi»

    Unita' nazionale militare

    La stessa unità nazionale che avvolge PDL e PD in fatto di malaffare e obbedienza ai banchieri, trova puntuale conferma nel voto congiunto alle missioni di guerra e nella celebrazione ipocrita delle loro vittime. Il PD resta, oggi come ieri, un inossidabile partito atlantista. Il futuro probabile governo di centrosinistra non solo manterrà tutti gli impegni di guerra del capitalismo...

    (27 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori

    Silenzio generale sugli scandali vaticani. dove sono vendola, di pietro, e grillo?

    Negli ultimi giorni, la stampa borghese si è ampiamente concentrata sul tradizionale malaffare politico bipartisan: l'infinita girandola di mazzette, truffe, ruberie, mercimonio di incarichi pubblici, che percorre tutti gli anfratti della seconda repubblica, dell'apparato statale, dei principali partiti borghesi ( dal PDL al PD). Anche per questo colpisce il parallelo silenzio che, con pochissime...

    (27 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    La seconda repubblica e' fallita. se ne vadano tutti!

    Rapina sociale e corruzione pubblica segnano la vera unità nazionale. Gli stessi partiti dominanti ( PDL e PD) che hanno varato o avallato- per conto dei banchieri- la più grande operazione di macelleria sociale degli ultimi 20 anni contro lavoratori, giovani, pensionati, sono attraversati da un malaffare disgustoso, che coinvolge con progressione dilagante le loro ramificazioni centrali...

    (21 Luglio 2011)

    MARCO FERRANDO Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il quarto governo Berlusconi»

    Il pcl alla manifestazione di genova di sabato 23/7

    Il PCL parteciperà con un proprio spezzone alla manifestazione nazionale del 23 Luglio a Genova, a conclusione del decennale del G8. Parteciperemo con una proposta di piena autonomia di tutti i movimenti da ogni scenario di “nuovo” centrosinistra. E dunque con una proposta di rottura con quelle “opposizioni” parlamentari che in questi giorni hanno consentito a Berlusconi...

    (21 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Verità e giustizia per Genova»

    10 anni dopo, per un'alternativa rivoluzionaria

    volantino nazionale per il decennale del G8

    Nel 2001 si aprì a Genova una grande stagione di mobilitazioni segnata dalla domanda di “un altro mondo possibile”. La risposta fu un governo di centrosinistra che continuò le politiche di guerra, promosse i macellai della repressione genovese ( De Gennaro), varò finanziarie di sacrifici contro i lavoratori e i giovani. Il tutto per conto di Confindustria e banche....

    (20 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

    No alla rapina. se ne vadano tutti

    Una rapina di 80 miliardi contro la maggioranza della società italiana per rassicurare un pugno di banchieri strozzini e le classi dirigenti italiane ed europee: le stesse che per 30 anni si sono arricchite sulle spalle dei lavoratori. Questo è il senso della “manovra” economica varata. La rapina ha una firma indelebile. Sicuramente quella di Berlusconi, Bossi, Tremonti...

    (18 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La manovra anti-crisi»

    La giustizia della fiat e quella degli operai

    L'accoglimento del ricorso della Fiat a favore del licenziamento di tre operai della Fiom a Melfi, è un fatto gravissimo. E' la copertura giudiziaria di un licenziamento politico. “I tre operai hanno l'unica colpa di essere iscritti alla Fiom” gridavano ieri davanti al tribunale di Melfi numerosi lavoratori durante un presidio di solidarietà. Hanno ragione. I lavoratori...

    (16 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Licenziamenti politici»

    Milano tra sviluppo urbanistico ed Expo: cosa cambia dopo la sconfitta del centrodestra?

    Nel lungo periodo del proprio governo il Centrodestra ha lasciato a Milano un’eredità ingombrante. Sul terreno dello sviluppo urbanistico uno degli ultimi atti della Giunta Moratti è stata l’adozione del nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT) approvato dal Consiglio comunale a febbraio, poco prima del proprio scioglimento. Il PGT è stato giustamente criticato...

    (16 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori SEZIONE MILANO


    in: «Il saccheggio del territorio»

    Non si esce dalla crisi senza liberarci del capitalismo

    Manifesto pubblico PCL

    A quattro anni di distanza dal suo inizio, la grande crisi del capitalismo permane e si aggrava in Europa. I governi di ogni colore ( da Berlusconi a Zapatero a Papandreu) sanno solo chiedere sacrifici sempre più grandi ai lavoratori e alle proprie popolazioni . Rivelando la bancarotta politica e morale di un intera organizzazione della società. IL CAPITALISMO E' FALLITO “Rassicurare...

    (13 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il capitalismo è crisi»

    Bersani e di pietro ai piedi di berlusconi e dei banchieri

    Lo scenario politico è grottesco quanto rivelatore. Mentre un governo delegittimato e travolto dagli scandali vara una nuova operazione di macelleria sociale per pagare gli interessi ai banchieri strozzini, Bersani e di Pietro non solo non si oppongono ma danno il via libera. Confermando una volta di più la propria candidatura a governare per conto degli industriali e delle banche....

    (13 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    Annullare il debito pubblico verso le banche

    Comunicato Stampa

    La profondità della crisi economica e sociale richiede una risposta anticapitalista e liberatoria. Il governo Berlusconi-Tremonti-Milanese vara l'ennesima operazione di macelleria sociale per continuare a garantire ai banchieri strozzini il pagamento, ogni anno, di 80 miliardi di interessi. E' la politica commissionata da Bruxelles, invocata da Napolitano, condivisa da opposizioni parlamentari...

    (11 Luglio 2011)

    MARCO FERRANDO Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

    Provocazione fascista alla camera del lavoro di milano, ferito un sindacalista

    A poco tempo dalla provocazione portata all'iniziativa in ricordo di Brasili, assistiamo ad un altro episodio preoccupante. E' chiaro che perso il carro delle coperture politiche cittadine, con il cambio a Palazzo Marino la destra cittadina deve cercare un profilo che permetta loro di apparire attivi nella politica e le divisioni che il centro destra registra in questa fase potranno solo rendere più...

    (10 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Ora e sempre Resistenza»

    Il significato politico dell'accordo camusso-marcegaglia.

    alcune domande a vendola e ferrero..

    A tutti i militanti operai e attivisti d'avanguardia, risulta chiara la valenza sindacale profondamente regressiva dell'accordo Camusso- Marcegaglia- Bonanni- Angeletti. Ma è bene chiarire sino in fondo il suo significato squisitamente politico. Paradossalmente l'accordo è figlio indiretto della sconfitta di Berlusconi alle elezioni amministrative e nel referendum. Quella sconfitta...

    (8 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

    Presentateci un black-bloc

    Una lettera "provocatoria" di militanti PCL, molto attivi nei movimenti di lotta

    Chiediamo pubblicamente al Ministro Maroni, al Presidente Napolitano, al Sindaco Fassino, al Prefetto Di Pace, al Questore Faraoni di presentarci uno degli ottocento Black block che Domenica 3 Luglio 2011 hanno dato vita agli scontri di Giaglione (TO). Nonostante ormai da tempo la nostra strada si incroci con quella di questi temibili guerrieri metropolitani, puntualmente ne veniamo a conoscenza...

    (7 Luglio 2011)

    Dalla sezione di Cosenza del PCL


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Val di susa: la mia testimonianza a disposizione contro le bugie di maroni

    Comunicato stampa

    Impressiona che il ministro Maroni, facente capo a un partito che ha più volte rivendicato “migliaia di fucili” bergamaschi al servizio di una possibile secessione ”padana”, si atteggi, con tale disinvoltura, a custode della legalità, contro i No Tav. Ma la menzogna ha un limite. Avendo ieri partecipato, con una delegazione del PCL, al corteo No Tav partito da...

    (4 Luglio 2011)

    MARCO FERRANDO Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

    Val di susa: l'ipocrisia bipartisan sulla “violenza”

    ( l'impotenza del “legalismo”, la riflessione sull' ”antagonismo”)

    La “violenza” è da tempo immemorabile una categoria singolare. Se compiuta nel nome della “legalità” non solo cessa di essere tale, ma è addirittura ragione di encomio e di pubblica lode. Se invece è compiuta contro il potere, diventa il massimo dell'abominio e della pubblica esecrazione. Questa legge della pubblica ipocrisia è universale. Militari...

    (4 Luglio 2011)

    MARCO FERRANDO Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

    A vendola e ferrero, dopo val di susa: come fate a voler governare col pd?

    La Val di Susa traccia un confine nazionale. O di qua, o di là, in mezzo al guado non si può stare. Da un lato il rifiuto dello spreco di 20 miliardi a vantaggio di grandi interessi privati, nel mentre si impongono 47 miliardi di tagli sociali per pagare i banchieri. Dall'altro la violenza di chi vuole imporre la Tav ad ogni costo contro una resistenza popolare di 22 anni. Da un lato...

    (4 Luglio 2011)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

    <<    | ... | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | ...    >>

    180337