il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

COMBAT

(158 notizie - pagina 5 di 8)

Fascisti fuorilegge? CE LI METTIAMO NOI E NON CHI LI PROTEGGE!

Epifania tutti i fascisti si porta via!

7 gennaio 1978-7 gennaio 2012 Gli sfruttati, in Italia come negli altri paesi, sono soggetti ad un attacco pesantissimo. Il nuovo "rispettabile" governo gode di quella autorevolezza, persa dal precedente, per condurre l'opera di macelleria sociale che la crisi gli impone. Sotto l'oscena foglia di fico dell'"interesse generale", fra rigurgiti di nazionalismo e di razzismo, la borghesia italiana ed...

(6 Gennaio 2012)

Comunisti per l’organizzazione di classe Rossa Gioventu’ C O M B A T


in: «Ora e sempre Resistenza»

CHISSA' SE STA DORMENDO.......

A Francesco, schiavo a 5 euro l'ora, morto schiacciato dal ferro a 20 anni.

A Francesco, schiavo a 5 euro l’ora morto schiacciato dal ferro a 20 anni. Chissà se sta dormendo….. Che bello è, quando c'è tanta gente e la musica, la musica ci fa morire, è una libidine è una rivoluzione, che non da fastidio a nessun padrone che bello è, quando lo stadio è pieno è una libidine è una rivoluzione è...

(13 Dicembre 2011)

C O M B A T


in: «Di lavoro si muore»

DO YOU REMEMBER 12 DICEMBRE?

Per una risposta di classe adeguata alla crisi.

Lo stato borghese può dichiarare guerre e fare stragi, elargire welfare e pacificazione sociale, può sfruttare, opprimere o rabbonire e corrompere, può cambiare volto, forma, aspetto. Non può, però, rinunciare alla propria intima essenza coercitiva di strumento di dominio, vera e propria architettura di potere, controllo, comando e subordinazione di classe. DO YOU...

(12 Dicembre 2011)

comunisti per l’organizzazione di classe C O M B A T


in: «Lo stato delle stragi»

TRENITAGLIA 38!

Saran belli i vip menu', saran belli i treni A.V., ma le gambe, ma le gambe.....

E’ rimasto solo lui maschietto al 100%, il compagno faraone: Mauro Moretti. Si, perché a giudicare dalle ultime spettacolari e faraoniche presentazioni del prodotto treno A.V., di maschi, nemmeno l’ombra. Solo donne, e solo giovani, e solo alte, e solo neoassunte supericattabili con contratti a tempo determinato. Si è arrivati a spostarle come oggettistica di lusso, come...

(27 Novembre 2011)

comunisti per l’organizzazione di classe C O M B A T-Unità Comunista


in: «Per un trasporto senza classi»

SENZA PIETA'!

La B.C.E dispone, Marchionne impone, Monti ratifica.

La B.C.E. dispone, Marchionne impone, Monti ratifica, la politica approva, il sindacato ( diviso ) balbetta. Quando si dice violenza……. SENZA PIETÀ! Dopo l’uscita da confindustria, la chiusura di Termini Imprese e di Irisbus, ecco la disdetta del contratto nazionale dei metalmeccanici. Non c’e’ niente da fare. Il nuovo, acceso clima competitivo impone alla...

(24 Novembre 2011)

comunisti per l’organizzazione di classe C O M B A T ( commissione lavoro )


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Una buona assemblea sul 15 ottobre ed altre cosette.

Domenica 13 novembre, si è svolta a Roma l'assemblea “14 dicembre-15 ottobre. Figli della stessa rabbia”, un incontro per valutare l'impatto, sociale e mediatico, di esplosioni di rabbia e ribellione sempre più frequenti nelle nostre città e altrove. Il dibattito, organizzato da Comunisti per l'Organizzazione di Classe, Combat, Rossa Gioventù, è stato...

(22 Novembre 2011)

COMUNISTI PER L'ORGANIZZAZIONE DI CLASSE, COMBAT, ROSSA GIOVENTU'


in: «15 ottobre. Valutazioni e prospettive»

I comandamenti del PADREUROTERNO.

Fare in fretta, fare sul serio!

Fiumi di spumante tricolore accolgono Mario il “gesuita” salvatore della patria, fedele servitore dell’U.E. A lui, ed al suo governo, riuscirà quello che non è riuscito al puzzone di Arcore, messo in mora dal “caso d’emergenza” italiano. SI’ che ce l’aveva messa tutta, il Berlusca, a farci pagare tutto e caro il prezzo della sua crisi...

(19 Novembre 2011)

comunisti per l’organizzazione di classe C O M B A T


in: «Il governo Monti - Napolitano»

Licenziati ad alta velocità!

Solidarietà a Riccardo Antonini ed ai famigliari della strage di Viareggio.

Direttamente proporzionali ai disegni faraonici dei dirigenti trenitalia in vista della prossima completa liberalizzazione di mercato, si moltiplicano licenziamenti, sospensioni, ricatti in ferrovia. Dopo i 4 ferrovieri genovesi licenziati perché rei di aver parlato di sicurezza con la trasmissione Report, dopo il macchinista r.l.s. Dante De Angelis e il capotreno Sandro Giuliani, tocca a...

(16 Novembre 2011)


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Quel qualcosa che manca.

crisi-scioperi-"indignados"

Quel qualcosa che manca. La democrazia è la nostra maggiore nemica, è quella con la quale dobbiamo sempre fare a pugni, perché intorbida il limpido distacco delle classi, e vorrebbe quasi diventare le molle della carrozza che servono a far pesare meno sulle ruote il carico dei passeggeri e ad evitare gli scossoni che possono far ribaltare. A.Gramsci L’Avanti-febbraio 1916 Il...

(11 Novembre 2011)

C O M B A T


in: «15 ottobre. Valutazioni e prospettive»

Genova sorellastra acqua e fratel profitto.

Per Gioia, Janissa, Serena, Evelina, Shpresa, Angela, l’acqua di Genova non è stata ne’ chiara, ne’ fresca, ne’ dolce. E nemmeno sorella, ma sorellastra, invece. Chissà perché sorellastra acqua annega prima di tutto i poveri, i deboli, gli indifesi, le donne, le bambine. Forse perché a loro sorellastra acqua arriva subito alla gola, e la supera,...

(6 Novembre 2011)

COMBAT


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

15 ottobre. Il nostro grosso, grasso, pomeriggio greco.

Noi non amiamo l’estetica della vetrina infranta o della banca bruciata, cosi’ come non confondiamo episodiche rivolte con la rivoluzione sociale. Questo non toglie che, comunque, il 15 ottobre a Roma ha rappresentato un sipario strappato, un discrimine, la sanzione della nemicità tra stomaco e politica. Questo non toglie che rifiutiamo, insieme alle leggi speciali governative,...

(23 Ottobre 2011)

C O M B A T comunisti per l’organizzazione di classe


in: «15 ottobre. Valutazioni e prospettive»

LIBERIAMO IL 15 OTTOBRE!

Da politici, sindacalisti, guardie e pompieri. liberiamo il 15 ottobre.

In un mondo squassato dalla crisi, molti nuovi pescecani competono sul mercato mondiale, tra guerre commerciali, protezionismi e speculazioni finanziarie. All’indebolimento storico Americano si sommano le difficoltà dell’Unione Europea, che non riesce a far corrispondere alla propria unione monetaria quella politica. Manovre continentali, decreti salvastati e vincoli sovranazionali...

(12 Ottobre 2011)

C O M B A T


in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

QUOTE DI SANGUE ROSA.

La pari opportunità capitalista è realizzata!

Ieri alla Thyssen Krupp operai bruciati, oggi a Barletta operaie schiacciate. Senza contratto, 14 ore al giorno X 4 euro l’ora. Seppellite sotto le macerie. Maria, Matilde, Giovanna, Antonella, Lina. QUOTE DI SANGUE ROSA. L’eguaglianza delle pari opportunità capitalistiche è realizzata. “Non mi sento di criminalizzare chi, in un momento di crisi come questo viola...

(5 Ottobre 2011)

C O M B A T


in: «Di lavoro si muore»

la nostra risposta adeguata
FARE IN PROPRIO, FARE SUL SERIO.

“Il rapporto tra i proprietari delle condizioni di lavoro ed i produttori diretti nasconde il segreto e l’arcano del fondamento di tutta l’organizzazione sociale.” K.Marx Non si tratta di dare una risposta qualsiasi. Si tratta di dare una risposta adeguata all’attacco cui siamo sottoposti. Una risposta che nella resistenza odierna contenga i germi della riscossa futura. Di...

(29 Settembre 2011)

C O M B A T Roma


in: «Il capitalismo è crisi»

PAGHERETE POCO!

....non caro, non tutto, solo un po'!

Nel secolo scorso, dalle parti degli anni ’70, canticchiavamo “mio caro padrone, domani ti sparo….”, ed oggi siamo al “mio caro padrone, magari ti rimprovero…”. Nel secolo scorso, dalle parti degli anni ’70, urlavamo “pagherete caro, pagherete tutto!”, ed oggi siamo al PAGHERETE POCO, NON CARO, NON TUTTO, SOLO UN PO’…. Governanti,...

(30 Agosto 2011)

COMUNISTI PER L’ORGANIZZAZIONE DI CLASSE C O M B A T


in: «La manovra anti-crisi»

La nostra risposta adeguata.

mo' che il tempo s'avvicina!

La crisi dipinge il quadro mondiale del futuro. L’indebolimento americano, il nuovo tentativo di concentrazione europeo, il protagonismo asiatico, la nascita internazionale del partito dello stomaco…… ‘mo che il tempo s’avvicina! LA NOSTRA RISPOSTA ADEGUATA INCROCIA IL PARTITO DELLO STOMACO. Ogni tanto, dove e quando meno te lo aspetti, il fuoco della rivolta illumina...

(30 Agosto 2011)

comunisti per l’organizzazione di classe C O M B A T


in: «La manovra anti-crisi»

PAGHERETE POCO! non caro, e neanche tutto, solo un po'......

..."mio caro padrone, domani, magari, ti rimprovero".

Nel secolo scorso, dalle parti degli anni ’70, canticchiavamo “mio caro padrone, domani ti sparo….”, ed oggi siamo al “mio caro padrone, magari ti rimprovero…”. Nel secolo scorso, dalle parti degli anni ’70, urlavamo “pagherete caro, pagherete tutto!”, ed oggi siamo al PAGHERETE POCO, NON CARO, NON TUTTO, SOLO UN PO’…. Governanti,...

(1 Agosto 2011)

COMUNISTI PER L’ORGANIZZAZIONE DI CLASSE COMBAT


in: «Il capitalismo è crisi»

Non dimentichiamo
Genova 2001-2011

Dal 2001 il mondo è cambiato, e non nel senso desiderato da noi Non è cambiata la natura di questa società divisa in classi come non è cambiata la necessità di lottare Non dimentichiamo Genova 2001-2011 "non spegni il sole se gli spari addosso" Noi non dimentichiamo! Non dimentichiamo l'assassinio del compagno Carlo Giuliani, come non dimentichiamo quanti l'hanno...

(23 Luglio 2011)

Combat - Comunisti per l'organizzazione di classe

La lezione di Genova.

Genova 2011 APPELLO per una mobilitazione autonoma del movimento rivoluzionario AI SENZA SPONDA 10 anni fa, a Genova, provammo a volare alto. Volevamo un’altra vita, un altro mondo. Per questo invademmo la città, rompendo divieti e controlli, seminando guardie e pompieri. Per questo ci scontrammo con gli uomini armati dello stato. Per questo hanno assassinato Carlo Giuliani. Per questo...

(22 Luglio 2011)

COMBAT


in: «Verità e giustizia per Genova»

Guerra acqua nucleare. Solo la lotta paga!

La lotta di classe è il prodotto specifico del regime capitalistico, motore della storia, strumento del suo superamento. E’ la lotta di classe a produrre risultati e sanzioni giuridico-legali, non il contrario. Risultati e sanzioni giuridico-legali figlie della conquista di rapporti di forza favorevoli, comunque precarie e temporanee, vincolate ai cicli di accumulazione e crisi del capitale. guerra...

(4 Giugno 2011)

C O M B A T comunisti per l’organizzazione di classe


in: «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |    >>

54861