il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Aiuto!

Aiuto!

(2 Maggio 2012) Enzo Apicella
A Torino contestato Piero Fassino al corteo del primo maggio. La polizia interviene con una carica pesante e immotivata.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

Storie di ordinaria repressione

(1171 notizie dal 30 Marzo 2002 al 18 Gennaio 2019 - pagina 5 di 59)

A FIANCO DEI GIOVANI COMPAGNI UNIVERSITARI DI SIENA CHE SARANNO PROCESSATI IL 24 LUGLIO

Il 10 luglio a Spoleto, tra i giovani compagni che hanno partecipato all’iniziativa contro la repressione politica e sociale in atto in Italia indetta ad un anno dall’arresto di Michele, c’erano studenti universitari di Siena che verranno processati il 24 di questo mese, per un blocco stradale di pochi minuti, fatto per protestare contro l’allora ministra Gelmini e i suoi provvedimenti...

(18 Luglio 2015)

CASA ROSSA Spoleto

BRUSHWOOD NON E' ANCORA FINITA.

Il 10 luglio alle ore 17,30, alla Casa Rossa a Spoleto, aspettiamo chi non ha dimenticato e non vuole dimenticare.

Oggi vogliamo dire ciao a FABRIZIO: "Di banda armata m’hanno imputato e per questo m’han carcerato, poi c’hanno ripensato e assolto m’han dichiarato. Le scuse e il risarcimento se li son portati il vento perché la morte mi è venuta a trovare sulla costa vicino al mare." OPERAZIONE BRUSHWOOD – BREVE RIASSUNTO Primavera 2007, forti proteste contro “l’ecomostro”...

(8 Luglio 2015)

COMITATO23OTTOBRE

SULLA QUESTIONE DEI PRIGIONIERI POLITICI E SULLA RISPOSTA CARCERARIA ALLA RIBELLIONE SOCIALE DELLE VITTIME DELLA CRISI CAPITALISTA CHE AFFAMA I CETI PROLETARI

La miseria non è stata mai tanta negli ultimi 35 anni, solo in Umbria 137.000 senza lavoro, essa viene dall’America che ce l’ha scaricata addosso, mentre i governi d’Europa si sono incaricati di farla giungere fin dentro le nostre case. La colpa è del capitalismo finanziario e dei gruppi industriali multinazionali che nel periodo delle “vacche magre” licenziano...

(24 Maggio 2015)

CASA ROSSA PCL

Fatti di Milano e dintorni

Il Manifesto non sa che pesci pigliare e scrive un brutto articolo. Non si rende conto che non c'è più differenza tra corteo dei ventimila e black bloc perché le manifestazioni pacifiche, ordinate, silenziose sono state fatte fallire dal Potere che non dà loro alcun riscontro (vedi vertenza scuola). Non capisce che l'opinione pubblica profonda del Paese non è indignata...

(3 Maggio 2015)

Pietro Ancona

Con i compagni e le compagne di Autonomia Diffusa di Milano

Solidarietà a chi lotta nei quartieri contro Expo e speculazioni

Ancora una volta la scure della repressione preventiva cade su chi osa alzare la testa contro la barbarie del capitalismo. Per salvaguardare il grande evento dell'EXPO, dagli effetti eterni per i modelli di sfruttamento e speculazione capitalistici, le forze di polizia sono state mobilitate in un'operazione di repressione politica e del dissenso nel quartiere del Giambellino. In perfetta sintonia...

(30 Aprile 2015)

Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione movimenti

Petizione: Complici e solidali con gli imputati del processo per i fatti del 15 ottobre 2011

La persecuzione politica della magistratura romana contro i partecipanti della manifestazione del 15 ottobre 2011 a Roma ha portato già pesanti condanne ed a breve si concluderà il processo di primo grado per 18 imputati con l'accusa di devastazione e saccheggio e per tre di loro anche tentato omicidio. Con questo processo non si vuole condannare solo gli imputati ma è un chiaro...

(17 Aprile 2015)

CHI ZITTISCE CHI? APPELLO CONTRO LA CRIMINALIZZAZIONE DEL DISSENSO ALL’UNIFI

Promosso dai collettivi studenteschi autorganizzati

Da inventati.org/cortocircuito «Nel tempo dell’inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario». George Orwell Nel promuovere il presente appello in maniera unitaria, invitiamo tutte le realtà politiche, sociali, sindacali e intellettuali a prendere pubblicamente posizione e condannare il pesante clima di intimidazione e delegittimazione che è...

(22 Marzo 2015)

Mattanza messicana sugli insegnanti. Solidarietà dell'USB Scuola

Cinquanta feriti, un centinaio di arresti e un docente ucciso negli scontri con la polizia, questo il risultato della mattanza di stato contro gli insegnanti messicani. Ieri, gli insegnanti del sindacato della scuola Coordinadora Estatal de Trabajadores de la Educación de Guerrero (CETEG) sono scesi in piazza nello Stato del Guerrero per protestare per i 43 studenti di Ayotzinapa fatti sparire...

(26 Febbraio 2015)

USB Pubblico Impiego - Scuola

USB SCUOLA: FERMATI DALLA POLIZIA DOCENTI E PRECARI CHE MANIFESTAVANO CONTRO RENZI

UN NUTRITO GRUPPO DI INSEGNANTI DI RUOLO E PRECARI SI ERA DATO APPUNTAMENTO QUESTA MATTINA IN PIAZZA DELLA REPUBBLICA PER CONTESTARE, DA LONTANO GRAZIE AL DIVIETO DELLA QUESTURA, IL PREMIER RENZI CHE A VIA NAZIONALE FESTEGGIAVA IL SUO PRIMO ANNO DI GOVERNO PARLANDO DELLA SCUOLA. AL TERMINE DEL PRESIDIO LA POLIZIA PRESENTE IN MASSA HA PROCEDUTO ALL'Identificazione di molti presenti ed ha portato in...

(22 Febbraio 2015)

USB SCUOLA

Roma, denunce per l’“assedio” al Municipio 14 del 20 Novembre 2014

Sono arrivate negli scorsi giorni una serie di denunce per l’ “assedio” avvenuto lo scorso 20 Novembre alla sede politica del Municipio 14° in Via Battistini. L’accusa è di “corteo non autorizzato”. In realtà non ci fu nessun corteo propriamente detto. L’iniziativa, che seguiva una prima protesta spontanea di inquilini Ater con tanto di...

(15 Febbraio 2015)

Il collettivo redazionale di InformationGuerrilla

IL 16 FEBBRAIO E’ IL COMPLEANNO DI MICHELE. IL COMITATO 23 OTTOBRE GLI FA GLI AUGURI.

BUON COMPLEANNO MICHELE, DA 7 MESI NELLE MANI DI QUESTO STATO CORROTTO, DAL VOLTO ARROGANTE, PUNTELLO PRECARIO DI UN CAPITALISMO OSCENO E VAMPIRESCO.

Aveva 20 anni Michele quando il 23 ottobre del 2007 venne arrestato perché considerato il capo di una cellula terroristica anarchica. Dopo quasi 8 anni, la morsa della repressione contro di lui non ha allentato la presa. Questo Stato che offre uno spettacolo di se, ogni giorno indegno, con il finanziere d’assalto di Renzi, (Serra, quello che voleva cancellare il diritto di sciopero),...

(15 Febbraio 2015)

Comitato 23 Ottobre

Grecia : la magistratura mette sotto processo militanti e dirigenti del sindacato di classe PAME

Solidarietà e sostegno dall’USB

Continua in tutta l’Unione Europea la campagna repressiva contro i sindacati di classe.Nei giorni scorsi la magistratura Greca ha chiamato in giudizio diversi dirigenti nazionali e locali del PAME (Fronte Militante dei Lavoratori Ellenici) accusandoli di aver promosso e partecipato alle mobilitazioni dei lavoratori del turismo. L’accusa è di aver partecipato nell’aprile 2010...

(23 Gennaio 2015)

USB Ufficio Internazionale

Milano NoExpo: Criminalizzazione preventiva

L’assemblea nazionale del movimento NoExpo era prevista all’Università di Milano per il 17 gennaio. Alla vigilia, il rettore Gianluca Vago (in quota PD), d’accordo con il prefetto Francesco Paolo Tronca, ha «serrato» per tre giorni le Facoltà di via Festa del Perdono e di via Conservatorio. «Motivi di sicurezza», hanno detto e scritto. La decisione...

(18 Gennaio 2015)

D. E.

10 GENNAIO 2015: MICHELE E’ DA 6 MESI NEL CARCERE DI FERRARA IN REGIME SPECIALE AS 2

184 GIORNI DAL 10 LUGLIO. 584 DI ARRESTI E PRIVAZIONE DELLA LIBERTA’ DAL 23 OTTOBRE 2007.
L’AVETE FATTA PROPRIO GROSSA, MA TUTTO TORNA INDIETRO, E’ LA LEGGE DELLA NATURA.

L’hai fatta proprio grossa , Generale Ganzer condannato per spaccio di stupefacenti e peculato, quel 23 ottobre 2007, con gli elicotteri sopra il cielo di Spoleto, con gli incappucciati nelle case della città, con lo spettacolo preparato per andare in onda come prima notizia di tutti i tg nazionali: anche quella volta per smisurata ambizione ? L’hai fatta propria grossa governante...

(10 Gennaio 2015)

Comitato 23 ottobre

Sull'assemblea nazionale contro la repressione del 20 dicembre

Azione Antifascista Teramo esprime tutta la sua soddisfazione per la propria partecipazione all'Assemblea Nazionale contro la Repressione organizzata il 20 dicembre scorso a Teramo a partire dagli spunti del nostro Fratello Davide Rosci e del compagno Mauro Gentile (http://www.osservatoriorepressione.info/il-saluto-di-davide-rosci-e-mauro-gentile-allassemblea-contro-la-repressione-e-per-labolizione-del-codice-rocco/). La...

(30 Dicembre 2014)

Azione Antifascista Teramo

FOGGIA: LE TESTIMONIANZE DEI PESTAGGI DI CHI ERA IN CURVA NORD

ancora a proposito degli scontri contro la polizia nel prima, durante e dopo Foggia-Barletta di Sabato 20 dicembre

Succede tutto a fine partita. Mentre i giocatori del Foggia sono sotto il settore di Curva Nord a ringraziare i propri tifosi che li hanno sostenuti a oltranza nonostante la sconfitta in un derby molto sentito, quello con il Barletta. Una gara preceduta, come sempre ormai, dalle solite sviolinate mediatiche sulla sua pericolosità per giustificare divieti, limitazioni e settori chiusi. La polizia...

(25 Dicembre 2014)

La versione della strada

sugli scontri contro la polizia nel prima, durante e dopo Foggia-Barletta di Sabato 20 dicembre

Riceviamo e pubblichiamo: non in quanto fans delle "dinamiche da stadio", cui ci sentiamo totalmente estranei, ma perchè lo scritto qui riportato restituisce uno spaccato di quella brutalità poliziesca che i media ufficiali cercano in ogni modo di occultare. Della celere ricordo le facce. Le espressioni tirate, i lineamenti deformati, gli occhi. C’era la squadra sotto il settore....

(23 Dicembre 2014)

Rete No War: solidarietà a Giulietto Chiesa

I militanti della Rete No War esprimono piena solidarietà a Giulietto Chiesa, vittima di un gravissimo gesto intimidatorio da parte delle autorità dell'Estonia, dove Chiesa si era recato per una conferenza incentrata sui rapporti tra Russia e resto d'Europa. Il governo dell'Estonia, zelante esecutore della politica di accerchiamento della Russia da parte della NATO, cui ha aderito recentemente...

(16 Dicembre 2014)

Rete No War

La polizia carica la Milano che non se la beve

Stavolta neanche le agenzia di stampa governative se la sono sentita di coprire le responsabilità delle cosiddette "forze dell'ordine". Persino l'Ansa è costretta infatti a titolare: "Scala, polizia carica i centri sociali". Poi non c'erano soltanto i centri sociali, in piazza per contestare il "primo mondo", "quelli che stanno di sopra", in occasione della prima della Scala, ma non...

(7 Dicembre 2014)

Redazione Contropiano

Lunedì 1° dicembre. Requisitoria e richiesta pene al processo agli antirazzisti torinesi

Lunedì 1 dicembre ore 10 al tribunale di Torino – corso Vittorio 130 – maxi aula 3 prosegue il processo a 67 antirazzisti torinesi. Dopo le ultime dichiarazioni spontanee degli imputati ci sarà la requisitoria dei PM Padalino e Pedrotta e la richiesta delle pene. Rompere il silenzio Negli ultimi vent’anni il disciplinamento dei lavoratori immigrati è stata ed...

(30 Novembre 2014)

anarresinfo.noblogs.org

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

689748